Infotrentino

(21) Strutture ricettive

Sci e neve

La Val di Sole in inverno: un regno della natura ricoperto di neve

3605_150_IMGP8914.JPGLa Val di Sole presenta infinite opportunità per gli amanti dello sci: le piste di Folgarida-Marilleva, collegate sci ai piedi con la vicina Madonna di Campiglio; Peio nello storico Parco Nazionale dello Stelvio; Passo del Tonale, che offre piste ben innevate nelle 4 stagioni, estendendosi sino ai 3.000 metri di altitudine del ghiacciaio Presena.

Folgarida e Marilleva

Folgarida e Marilleva, con 27 moderni e veloci impianti di risalita che servono 32 piste da sci (50% facili, 36% medie, 14% difficili) per complessivi 53 km, costituiscono un autentico paradiso per gli amanti dello sci alpino come dello snowboard. Il collegamento sci ai piedi con la vicina Madonna di Campiglio consente di disporre di un unico comprensorio sciistico di ben 110 km al cospetto del maestoso ed inconfondibile Gruppo di Brenta.
Le due stazioni sono entrambe dotate di piste illuminate per lo sci in notturna: a Folgarida gli ultimi 400 metri della pista Nera, omologata per varie competizioni, sede del Campionato del Mondo ISF Snowboard 1999 e del Trofeo Topolino di Snowboard; a Marilleva 1400 la pista Biancaneve, che offre musica ed animazione per le serate speciali sulla neve.
Tracciati per lo sci di fondo sono a disposizione nel fondovalle nella zona di Commezzadura e nel Centro del fondo di Vermiglio, inoltre a Rabbi, Mezzana, Ossana.
Marilleva è attrezzata di un bellissimo Half Pipe regolamentare per gli amanti dello snowboard in località Val Panciana, anche campo di gara del Trofeo Topolino di Snowboard. Inoltre, sulla pista Orti è tracciato un percorso di Boarder Cross.

Passo Tonale

La principale caratteristica del Passo del Tonale è che si scia tutto l’anno, a quota 3000 metri, sul ghiacciaio Presena, dove regnano le nevi eterne. Più in basso, un ampio anfiteatro naturale completamente esposto al sole con tracciati adatti ai principianti ma non solo! Dalla mitica "nera" del Paradiso, 3 chilometri di lunghezza per un dislivello di 710 metri, alla lunga e panoramica pista dell'Alpino, entrambe collegate alla pista Pegrà che permette di raggiungere sci ai piedi, dopo 5 chilometri, le piste di Pontedilegno.
È stato realizzato anche uno snowpark sotto l'impianto Tonale-Valena per le evoluzioni degli snowboarder.
Sia al Passo del Tonale sia a Vermiglio, distante solo pochi km dal valico, si trovano inoltre bellissime piste da fondo, con vari anelli di diversa difficoltà e lunghezza. Particolarmente apprezzate le quattro piste, omologate per gare internazionali, disegnate nel fondovalle di Vermiglio in località Velon / Stavel, con un attrezzato Centro Fondo che sorge alla periferia del paese e che ospita ogni inverno importanti competizioni a livello nazionale.
Il Passo del Tonale offre inoltre numerose possibilità per lo sci alpinismo, così come avventure su slitte trainate da cani husky: al Tonale si trova infatti la prima Scuola Italiana Sleddog, che vi permette di vivere meravigliose esperienze a contatto con la natura, in una corsa a ritroso nel tempo. 

Peio

Peio è una località ideale per chi odia la confusione ed ama immergersi nella natura del Parco nazionale dello Stelvio. 13 Km di bellissime piste e 7 impianti di risalita da 1400 a 2400 metri cui fa corona il massiccio dell'Ortles Cevedale, uno dei più alti delle Alpi orientali con ben 23 vette oltre i 3.500 metri di altezza. Questa posizione ne favorisce l'innevamento che viene ulteriormente garantito dagli impianti di innevamento programmato. Il collegamento con le altre località è garantito dal servizio gratuito NeveBus. 
Grande novità 2010/2011: la funivia con 2 cabine da 100 posti che conduce dalla località Tarlenta (mt 2000) fino ai 3000 metri di quota del vecchio rifugio ”Mantova”. Un moderno e capiente impianto che sale sino in Valle della Mite, consentendo poi di scendere in una meravigliosa discesa di 8 km fino a Peio Fonti.
Gli amanti dello sci da fondo possono poi trovare a Pejo 18 Km di piste di varia difficoltà, oltre a percorsi per lo sci da fondo escursionistico nel Parco Nazionale.

Oltre lo sci

Accanto allo sci alpino e nordico, l’offerta sportiva invernale della Val di Sole è arricchita da piscine, pattinaggio su ghiaccio naturale ed artificiale, hockey su ghiaccio, broomball, trampolino di salto e centro di equitazione.

Dall’aeroporto direttamente sulle piste da sci!

Fly Ski Shuttle: da dicembre ad aprile, transfer dagli aeroporti di Verona Villafranca, Brescia Montichiari, Venezia Marco Polo e Bergamo Orio al Serio alle località turistiche della Val di Sole. Informazioni tel. +39 0461 391111, flyski@trentinowelcome.com.

Skibus

In Val di Sole durante l’intera stagione invernale è attivo un efficiente servizio gratuito di skibus, che collega in maniera completa le varie località e paesi.

Treno + Sci

Le nuove stazioni della Ferrovia Trento-Malè di Dimaro e Marilleva 900 garantiscono una concreta alternativa di viaggio verso gli impianti di risalita, evitando i possibili disagi del traffico su strada.
Molti sciatori utilizzano già l'intermodalità treno-fune, unica in Italia nel suo genere: con il treno raggiungono la stazione di Daolasa da cui parte la nuova Cabinovia per la Val Mastellina. Senza usare l'auto, è possibile raggiungere da Trento il cuore dell'area sciabile per una fantastico skitour delle piste di Folgarida, Marilleva e Madonna di Campiglio. All'arrivo in Val di Sole, troverete a pochi metri dalla fermata del treno tutti i servizi necessari: la biglietteria skipass, la Scuola Sci, negozi, il bar e un avvenieristico noleggio e Ski Service.

Skipass

Sono disponibili gli skipass Folgarida-Marilleva, Pejo e Adamello Ski. Le piste sono inserite nello Skirama Adamello-Brenta. 
Informazioni:
Folgarida, Marilleva, Peio: Funivie Folgarida Marilleva SpA Tel. 0463 988400, www.ski.it
Tonale-Presena-Ponte di Legno: Consorzio Adamello Ski, tel. 0364 92066,  www.adamelloski.com
Per lo sci nordico a Vermiglio si può utilizzare lo skipass unico "Trentino Nordic Skipass". 

Baby Park

Gioco e divertimento sulla neve. Mentre i grandi sciano, i bambini possono divertirsi tra gonfiabili e discese in slittino nei parchi gioco sulla neve oppure possono imparare a sciare divertendosi negli snow park sulle piste da sci. 
DAOLASA KIDS COMMEZZADURA è un kinderheim babysitting a quota 2.000, all’arrivo della telecabina Daolasa-Val Mastellina, che accoglie i piccoli e offre anche un campo primi passi con tapis roulant e area giochi con gonfiabili.
A SCIVOLANDIA, a Mezzana, il tapis roulant permette spassose discese con il bob o lo slittino; ci sono anche strutture gonfiabili.
Il CIRMOLINO CLUB VAL DI PEIO è un miniclub con personale specializzato al Doss dei Gembri a quota 2316 metri.
Area attrezzata con villaggio Inuit con igloo, parco giochi, mini club, snow tubing, giochi gonfiabili.
Il BIANCANEVE SNOWPARK a Cogolo di Peio è un’area attrezzata con skilift, tapis roulant, pista per slittini, tubing, igloo, giostre, tunnel, bangy ball, campo scuola e snowboard camp con maestri.
A MARILLANDIA un’equipe di maestri selezionati e uno staff di animatori garantiscono il divertimento dei piccoli in estrema sicurezza a Marilleva 1400. Si accede esclusivamente con l’assistenza del maestro.
FANTASKI è un campo scuola al Tonale con tapis roulant, pupazzi giganti e attrezzature per trasformare lo sci in un fantastico gioco. Offre servizio di baby sitting e animazione per bambini oltre i 4 anni di età.

 

Giudizi

Tags

I tuoi preferiti  
cancella tutti
Immagini correlate
« indietroavanti »