Infotrentino

(0) Strutture ricettive

Castello di Fiemme

L'abitato mantiene ancora viva la trama edilizia del centro storico di origine cinquecentesca

"Se un giorno passerò per il Trentino il primo e unico desiderio è e sarà di vedere il paese dove mia madre è nata"
Giovanni Segantini

Situato a 953 metri di quota, Castello di Fiemme è centro turistico estivo ed invernale, dotato di moderni alberghi attrezzati dai migliori comfort (piscina coperta, ascensore, sauna, ecc.), di alloggi privati, affittacamere ed "agritur" per le affittanze stagionali.
Anche dal punto di vista sportivo il paese vanta una serie di impianti efficienti (campi da tennis, bocce, campo sportivo, parco giochi, e numerosi sentieri per l'escursionismo) ed è attrezzato in particolare per lo sci di fondo, con anelli battuti meccanicamente dove si svolgono importanti gare nazionali ed internazionali come la famosissima Marcialonga.
Per gli appassionati dello sci alpino, a 2 chilometri sono disponibili gli impianti di risalita dell'Alpe Cermìs, a 11 chilometri quelli del Passo Lavazè, e a 12 chilometri il carosello sciistico dell'Alpe di Pampeago-Obereggen.
Per il tempo libero la località offre agli amanti della pesca rigogliosi torrenti e rivi di acqua limpida dove la fauna ittica è particolarmente numerosa.
Il centro storico dispone di numerosi servizi e negozi; particolarmente degno di nota il fiorente artigianato del legno e il centro storico dove si possono ammirare le "case romane" del XVI secolo con le caratteristiche bifore e gli affreschi murali, e gli scavi di Doss Zelòr con tracce di abitazioni che vanno dall'età del Bronzo (XI sec. a.C.) all'età romano-imperiale (I-V sec. d.C.).

 

I tuoi preferiti  
cancella tutti