Infotrentino

(19) Strutture ricettive

Cultura

Val di Fiemme

Un passato ricco di storia e di cultura, come testimonia anche l'antica istituzione medievale della Magnifica Comunità

Al di là delle sue bellezze naturali, la Val di Fiemme propone anche interessanti contenuti culturali, con un patrimonio ricco di arte, storia e tradizioni. Una sua interessante particolarità è rappresentata dalla Magnifica Comunità di Fiemme, che testimonia l'attaccamento della popolazione della Val di Fiemme al proprio territorio e la radicata propensione all'autogoverno. Si tratta di un'istituzione plurisecolare che affonda le sue radici nell'alto Medioevo.
La Magnifica Comunità, che ha nel magnifico Palazzo cinquecentesco di Cavalese la sua sede, è un'istituzione ancora operante al giorno d'oggi nella gestione dell'immenso patrimonio boschivo della valle e cura la commercializzazione del legname.
Proprio grazie alla bellezza dell'ambiente, la Valle di Fiemme è diventata nel corso degli anni uno dei principali poli turistici della provincia di Trento, anche se nella sua economia continuano ad essere rilevanti la lavorazione del legname, la zootecnia (alla quale è collegata la produzione di formaggi) e l'artigianato.
Attorno alla Magnifica Comunità ruotano numerose iniziative culturali e di folklore, poche vallate infatti possono annoverare un patrimonio storico e artistico considerevole come la Val di Fiemme. Non solo Cavalese, il capoluogo, ma tutti i centri grandi e piccoli della valle presentano i segreti artistici di un passato caratterizzato da una particolare civiltà montana, dove gli influssi veneti, ladini e tirolesi si fondono nell'unicità di testimonianze architettoniche.
 

I tuoi preferiti  
cancella tutti