Infotrentino

(0) Strutture ricettive

Passo Pordoi

Dal passo si ha rapido accesso al Gruppo del Boé per mezzo della modernissima funivia, che in pochi minuti raggiunge i 2950 m. del Sass Pordoi, dove lo sguardo si perde a 360° su tutto l’arco alpino.

Il passo Pordoi, posto a circa 2239 metri di altitudine, è situato a pochi km da Canazei e delimita il confine tra la provincia di Trento e quella di Belluno.
Dalla parte di Arabba (Prov. di Belluno), il passo conserva un ossario che raccoglie le salme di circa 500 caduti sul fronte austro-ungarico durante la prima guerra mondiale.
Un vecchio sentiero tracciato dai cacciatori di camosci, ora ripulito e ben conservato, porta in poco più di due ore al Rifugio Boè che è la base di partenza per la salita al Piz Boè (m 3152) la cima più alta del massiccio. Chi vuole può usare la funivia che dal passo in 5 minuti conduce al Sass Pordoi e proseguire per il Piz Boè con una facile camminata di circa 50 minuti.
Dal passo si possono raggiungere in pochi minuti le piste della ski-area Belvedere e di Canazei oppure andare verso Arabba e gli altri collegamenti del Sellaronda.

 

I tuoi preferiti  
cancella tutti