Infotrentino

(6) Strutture ricettive

Sport

La Val Rendena è il regno dello sport

L’ambiente naturale, con le sue montagne imponenti ed i prati verdissimi, offre una vastissima gamma di attività sportive in grado di soddisfare anche le esigenze più estreme

1506_150_ski_air.jpgD'inverno...

Nella stagione invernale è sicuramente Madonna di Campiglio a fare la parte del leone, con la possibilità di percorrere, partendo dal centro del paese e ritornandovi senza mai togliere gli sci, 60 chilometri di piste sempre diverse per grado di difficoltà. I chilometri salgono a 110 se si aggiungono quelle della ski area Folgarida-Marilleva direttamente collegata a Madonna di Campiglio. Per gli appassionati ci si può divertire con lo sci di fondo, il telemark e lo speedway su ghiaccio; si può provare lo sci escursionistico nelle valli del Parco naturale Adamello-Brenta, o lo sci alpinistico sul Gruppo di Brenta e della Presanella.
A Pinzolo una moderna rete di impianti porta a Prà Rodónt e al Doss del Sabión, a 2.100 metri di quota. Per gli amanti dello sci nordico è presente l’anello illuminato di Carisolo-Pinzolo-Caderzone.
Per chi cerca un’alternativa allo sci, non c'è che l'imbarazzo della scelta: si pratica lo sleddog, il pattinaggio, le escursioni con le racchette da neve, lo snow bike, l'ice climbing, l'helisky e addirittura l'esperienza di dormire in un vero igloo!
Madonna di Campiglio ospita importanti eventi sportivi internazionali.

... e d'estate

Anche d'estate ce n'è per tutti i gusti: pesca, golf, tennis, escursioni guidate di mountain bike, l' "adrenalinico" downhill, e poi tiro con l’arco, equitazione, parapendio, arrampicata sportiva, e ancora rafting, hidrospeed, canyoning, sono solo le principali alternative alle numerose possibilità di fare trekking nei sentieri di montagna o passeggiate nei boschi e nel Parco Naturale Adamello-Brenta.

 

I tuoi preferiti  
cancella tutti